Libro e DVD un connubbio perfetto

Arrivato oggi il libro per visione dal sito lulù…
stampa eccellente, colori copertina splendidi…
è esattamente come l’ho impaginato…
e insieme ai DVD con le cover disegnate dal caro Valentino Francesco Mannara è proprio una gran bella accoppiata

Il libro in versione cartacea è possibile acquistarlo cliccando sul “il mio libro” oppure cliccando QUI
lo sconto effettuato sul prezzo è pari al mio compenso, volendolo mantenere libero l’ ho scontato di tutto il 30 % . il libro potete leggerlo su calamèo gratuitamente e entrando qui nel mio sito è possibile scaricarne una versione in pdf…

2015-02-23 16.10.29
i DVD anche! se vi scaricate le iso e le cover dal mio sito potete masterizzarli e stamparli a costo zero
se non sapete farlo, ma li volete… sono a disposizione per la spedizione, al solo costo di spedizione e supporto….
linux è e resterà un OS Gratuito… i costi sono sempre dovuti al lavoro, ai supporti e alle spese varie (buste imbottite, cover, custodie, francobolli, assicurazione ecc)

scrivetemi una mail o connettetevi al mio profilo facebook, sarò lieto di spedirvi una copia direttamente a casa

Lubit 5

Lubit 5: aggiornamento distribuzione e sito

Lubit Linux

Lubit 5, nome in codice Jean, è una distro GNU-Linux, sia a 32 che a 64 bit, che avrà un supporto ancora per 4 anni. Utilizza, come window manager, Openbox, e trova nel minimalismo la sua forza.

scrivania Leggera, poco avida di risorse, fluida, estremamente elegante e raffinata nelle scelte grafiche. Pensata per ridare vita a pc obsoleti o per rendere ancora più performanti i computers di ultima generazione.

docky Molte sono le novità rispetto alle versioni precedenti e molti sono i tools propri di Lubit, cioè creati ex novo per Lubit.

  • Il lubit control panel, un pannello dove l’utente ha tutti gli strumenti per configurare Lubit come meglio gli aggrada.

lubitcontrolpanel

  • Il lubit software center, un tool ad interfaccia grafica con cui poter installare una vasta gamma di programmi, selezionati in base alla frequenza d’uso da parte della comunità GNU/Linux. Il programma è in continuo sviluppo, e col tempo…

View original post 582 altre parole

Mate: Cambiare tema colori nell’editor di testi Pluma

Pluma è l’editor di testi di base di Mate èd’ è inserito di default su Monfy-Mate.

Scaricando questo file ZIP è possibile cambiare e modificarne i colori come di seguito descritto:

Estrarre il contenuto del file zip in una cartella nella vostra home, dopodichè aprite l’editor di testi Pluma, cliccare sul menù modifica, e poi su preferenze.

Schermata-Preferenze di pluma-1

all’apertura della finestra cliccate sulla linguetta caratteri e colori… cliccate su +Aggiungi e cercate uno dei tanti temi in XML nella cartella che avete estratto poco prima…

una volta inseriti i nuovi temi colore scegliete quello che più vi piace….

i temi colori funzionano benissimo anche con Gedit…

Schermata-Aggiungi schema

Un ringraziamento ad Alessandro De Filippis per il suggerimento

Tips & trick, affiancare due finestre con MATE

Capita che bisogna aprire due finestre per effettuare una copia o di controllare cosa abbiamo su due cartelle magari per evitare di avere doppioni e di cancellare qualcosa che pensiamo sia in un’altra cartella, (o per qualsiasi altro motivo) l’apertura di due cartella normalmente le pone una sopra l’altra e dobbiamo manualmente spostare le finestre.

Schermata-3

Con Mate la cosa è molto più semplice.

con il puntatore del mouse “agganciate” una finestra e portatevi sul lato sinistro finchè non vedete un contorno  trasparente e quindi rilasciate la finestra.. si autodimensionerà

Schermata

allo stesso modo prendete la seconda finestra e portatela sul lato opposto, fino a quando non si attiva la trasparenza e rilasciate…

Schermata-1

le finestre sono perfettamente affiancate ^_^

Schermata-2

Tips & Trick: Come saper cosa abbiamo installato nella distro?

Un modo semplice per sapere che cosa c’è installato nel nostro PC con GNU/Linux e dare il seguente comando nel terminale:

$ dpkg -l  (DI PI KAPPA GI  (SPAZIO) MENO ELLE)

Schermata-salvatore@salvatore-R: ~

Questo ci mostrerà una lista simile a questa:

Schermata-salvatore@salvatore-R: ~-1

ma se noi lo volessimo su un editor di testo per poterlo leggere e controllare in seguito?

ecco il comando per salvarlo un TXT


$ dpkg -l > nome_file_di_testo.txt

per il mio esempio ho dato il seguente comendo:
$ dpkg -l > installati.txt

Schermata-salvatore@salvatore-R: ~-2

il file di testo verrà salvato nella vostra home:

Schermata-salvatore

e questo sarà il risultato del file di testo:

Schermata-installati.txt (~) - pluma