Il terminale, qualche trucco che pochi sanno

Il terminale di Linux è quello strumento che consente di effettuare delle operazioni scrivendo i comandi…

Screenshot:
per comodità per fare uno screenshot si usano programmi esterni, oppure si preme un tasto (stamp R.Sist) e si ha uno screenshot…

ma si può fare tranquillamente da terminale…

scrivete semplicemente

import filename.png
vedrete che il vostro puntatore del mouse da freccia a cattura schermata, (di solito una croce) a quel punto selezionate l’area da catturare … il vostro screenshot lo trovate nella vostra home ^_^

filename

fare un video del proprio desktop e convertirlo in mpeg

ffmpeg -f x11grab -r 25 -s 1024×768 -i :0.0 /tmp/outputFile.mpg

Genera un file mpeg, a 25 frame al secondo delle dimensioni di 1024×768 con il contenuto di quanto appare sullo schermo. Per uscire dalla registrazione premere CTRL-C

Un pensiero riguardo “Il terminale, qualche trucco che pochi sanno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: