Monfy-Mate17 Black-Edition

Buon 2017 a tutti i fan e utilizzatori di Linux

e di chi continua a seguire le evoluzioni di Monfy-Mate

Pronte da Oggi le nuove Monfy-Mate-BE2017…
Black Edition, tema scuro, aggiornate e riviste, aggiunta del gestore Synaptic.

Nulla di nuovo e tutto nuovo, sei giorni di lavoro per rendere la versione 64 Bit ancora più accattivante, è stato eliminato il fastidioso bug del grub. è presente il gestore EFI per poterla installare affianco a windows 10, dai vari commenti e consigli ho reinserito direttamente nella iso il gestore Synaptic, assente nelle versioni precedenti.

E’ stato testato su diversi personal,

acer extensa con processore dual core intel centino, con due giga di ram e scheda grafica intel.

asus x535 con processore i7 e otto giga di ram con scheda grafica Nvidia

pc fisso preassemblato, processore AMD e scheda grafica amd con quattro giga di ram.

eeepc acer aspireONE con due giga di ram e processore Atom

tutti i test sono passati con successo, tutti i programmi hanno fatto il lavoro senza eccessivi rallentamenti.

quindi se non riuscite proprio a digerire Win10, Monfy-Mate17 è un ottima alternativa, liberamente scaricabile, con tutti i programmi utili ad un uso immediato e con olte 37000 altri pacchetti software scaricabili dal software center… per fare un paragone, è come il play store del vostro cellulare…

per scaricare da MEGA l’ultima versione 2017 cliccate QUI
md5Sum = 2d05aa7d19f84982a2b0088a856e03d4

password da LIVE e per installare = ubuntero

logo-scritta

10 pensieri su “Monfy-Mate17 Black-Edition

    1. Ciao Davide, la 32 bit è presente nei dawnload in versione black edition, ma non è ancora aggiornata, (dopo il dawnload ci sono circa 400 mega di aggiornamenti da scaricare post installazione) se pazienti un po sto lavorandoci su per renderla un po più leggera e aggiornata.

      Mi piace

  1. salve , i miei complimenti , è veramente un bel sistema operativo , ho installato proprio ieri e vi seguirò sicuramente con entusiasmo.
    Ho notato però che ,manca la barretta di ricerca all’interno del menu applicazioni che trova sia utilissima , posso attivarla in qualche modo ?
    Poi volevo sapere , siccome utilizzo l’hot swap , e inserisco i miei hard disk a pc acceso , MONFY non rileva l’inserimento se non a pc spento , si può ovviare ? grazie

    Mi piace

    1. Grazie per i complimenti, veniamo al suo problema: i suoi hard disk inseriti su usb non vengono visti? sto provando con tipi differenti di hard disk siano essi ide o sata di diverse dimensioni e modelli e a pc acceso li vedo tutti, sia gentile e mi spieghi meglio il suo problema così da poter trovare una soluzione adeguata

      Mi piace

    2. ho effettuato alcune prove, ma non so cosa cambia nel tuo sistema ma su tutte le monfy-mate installate (su pc diversi) gli hard disk esterni vengono visti e viene in automatico anche l’icona relativa sul desktop.

      Mi piace

  2. Salve a tutti
    Ho installato il Monfy-Mate versione 16.04 e volevo sapere se si auto aggiornerà alla versione 17 oppure se devo reinstallarlo da zero.
    Grazie e complimenti.

    Mi piace

  3. Buonasera
    ho appena reinstallato monfy-mate 17.5.64BE sul mio notebook ma ad ogni avvio il volume è al massimo; abbasso tutti i livelli ma al riavvio sucessivo stesso problema.
    Chiedo cortesemente un piccolo aiuto. Grazie

    Mi piace

    1. È piuttosto strano, anche perché la iso è stata creata con volume al 40%… prova ad andare nelle preferenze audio (applicazioni/audio video) e fai i settaggi da lì. Poi mi fai sapere, intanto scrivimi il modello del PC in uso così vedo se c’è qualcosa che non è configurato nella iso

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.